Poker After Dark, Garrett Adelstein imbattibile: tra scale colore e set over set vince 704.100$

CONDIVIDI:

Poker After Dark, Garrett Adelstein imbattibile: tra scale colore e set over set vince 704.100$

Si intitola “Leave it to Seiver”, ma la prima puntata di questo nuovo capitolo di Poker After Dark è monopolizzato da un altro giocatore: Garrett Adelstein.

Lo spettacolare ritorno del popolare format TV di cash game high stakes ha visto battagliare per oltre 5 ore 7 professionisti di poker, con Scott Seiver nei panni di ovvio uomo copertina. Accanto a lui gente del calibro di Chris “Apotheosis” Kruk, Matt Berkey e Ben Lamb, insieme ad altri rounder e gambler abituati a giocarsi cifre stratosferiche.

La partita è infatti una 200$/400$, con frequentissimo ante a 800$ e un’entrata minima fissata a 100.000 dollari. Tuttavia, dopo un’ora e mezza circa, i giocatori si accordano per trasformare la partita in un 300$/600$ con ante 100$.

Una panoramica del tavolo coi protagonisti di questa puntata. Da seat 1 Chris “Apotheosis” Kruk, Yong Wang, Garrett Adelstein, Bob Bright, Scott Seiver, Matt Berkey e Ben Lamb

Adelstein in god mode #1: scala colore

Seiver mette lo straddle a 800$ e c’è fold generale fino a Garrett Adelstein sullo small blind, che rilancia fino a 3.000$ con **c0* **c9*. Fold dei bui e 3-bet di Seiver, che rialza fino a 11.000$ forte del suo **qa* **fq*, ricevendo un call dal nerboruto avversario.

Il flop è quello dei sogni per Garrett: **cj* **qk* **cq*! Scala second nuts floppata, con draw di colore e progetto bilaterale di scala colore. Anche Seiver, ovviamente, trova diversi spunti di interesse da questo flop. Su piatto da 22.800$, Adelstein decide di non attendere ed esce puntando 15.000$. Seiver non può che fare call e viene premiato immediatamente…

Il turn è infatti un **f0*, che consegna la scala nuts a Scott mettendo in imbarazzo Garrett. Quest’ultimo fa check su un piatto ormai da 52.800$ mentre Seiver, che ha dietro 62.000$, deve decidere cosa fare. Alla fine Scott decide di puntare 20.000$ e Garrett, che dietro ha ancora 95.000$, riflette qualche istante prima di fare call.
Il river è un bingo assoluto per Adelstein: **c8*!

La sua scala colore è infatti difficilmente leggibile e altrettanto difficilmente Seiver potrà evitare di lasciarci i suoi 42mila residui. Infatti Adelstein checka e poi non lascia finire neanche la parola “allin” a Seiver.
Piatto da 176.600$ per Garrett, con Scott che non la prende proprio benissimo…

Adelstein in god mode #2: set over set

La giornata d’oro di Garrett Adelstein deve tuttavia ancora iniziare. Il professionista losangelino, che oltre ad essere regular di cash game live è stato anche protagonista di una edizione del reality “Survivor“, è di straddle con **fa* **pa* in mano: quasi il meglio che ci si possa attendere.
Il “quasi” viene eliminato quando Matt Berkey rilancia fino a 3.000$ con **pk* **ck*. Il gioco torna a Garrett che 3-betta a 12.000$, Berkey 4-betta a 27.000$ ma Adelstein non ci sta e 5-betta a 62.000$. Berkey chiama, lasciandosi dietro 232mila dollari, mentre Adelstein ne ha dietro 167mila.

Il flop premia Matt: **c7* **qk* **p5*. Su un piatto già enorme (125.000$ finite dentro prima del flop), i due checkano.
Il turn conferma come questa sia la giornata di Adelstein, che trova una delle sole due carte che potevano salvarlo: **ca*. Stavolta Adelstein sceglie di puntare, e di farlo con una size piuttosto contenuta: 35.000$ e call di Berkey.

Il river è un inutile **f6* e si aspetta solo il momento in cui i due finiranno con tutti i “fagioli” al centro. Il piatto è infatti da ben 195.000$, praticamente lo stack residuo di Berkey mentre Adelstein gioca ancora per 132.000$.
Adelstein punta 90.000$ e Berkey lo mette allin. Call e secondo mega-piatto incassato per lui: ben 459.000$ con il cooler dei cooler!

Settare i K è quasi sempre il massimo. Quasi…

Berkey poi abbandonerà la partita per un altro colpo perso contro Chris Kruk, mentre Garrett Adelstein chiude questa prima puntata trionfalmente: 708mila dollari il suo stack per un profitto di oltre 600mila!

 

Per guardare le puntate di Poker After Dark è necessario abbonarsi a PokerGo, al costo di 10 dollari al mese.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com