Alla scoperta dei poker podcast

CONDIVIDI:

Alla scoperta dei poker podcast

La lenta e costante crescita dei podcast nell’ultimo decennio pare abbia raggiunto la massa critica quest’anno.

L’ultimo report annuale Infinite Dial di Edison Research e Triton Digital mostra come oltre 144 milioni di americani abbiano ascoltato un podcast, 90 milioni dei quali nel solo ultimo mese. E anche l’audience globale dei podcast sta crescendo rapidamente. Il Reuters Digital News Report 2018 ha evidenziato come nell’ultimo mese un numero significativo di persone abbia ascoltato un podcast in diversi paesi, tra Europa ed Asia.

Senza titolo.jpgNegli ultimi anni, i podcast sono diventati parte della quotidianità
delle persone un po' in tutto il mondo. (Infografica:
Statista)

Il lato positivo di questa crescita è che oggi più che mai è diventato facile trovare un podcast che soddisfi i nostri interessi. Gli argomenti sono i più disparati: comedy, attualità, crimini, show televisivi e documentari sono calamite per ottimi podcast. Perciò non sorprende come anche il poker sia un argomento pronto per essere ascoltato da tante persone.

Probabilmente il miglior punto di partenza per entrare nel mondo dei poker pocast è Poker In The Ears.

Ears.jpg

Hartigan e  Stapes e il loro podcast Poker In The Ears

Che annuncino un torneo di poker o si godano qualche viaggio, lo show di James Hartigan e Joe Stapleton è il Tonight Show dei poker podcast, un must per gli amanti di questo gioco. I due intervistano i giocatori più vincenti del mondo, discutono di tv e film e condividono le loro storie, intrattenendo il pubblico con gli stessi slogan che usano quando commentano gli eventi EPT.

Se state cercando consigli e tattiche, invece, date un… orecchio a Thinking Poker Podcast.

Prodotto da Andrew Brokos e Nate Meyvis, questo poker podcast settimanale ospita discussioni strategiche sofisticate che possono aiutarvi a migliorare il vostro gioco. Brokos e Meyvis mescolano il talk show con interviste ai giocatori più famosi del mondo del poker, per una combinazione irresistibile.

Una delle ultime novità sulla scena dei poker podcast è The Grid with Jennifer Shahade.

thegrid-banner.jpg

The Grid with Jennifer Shahade è una delle ultime novità sul mercato dei poker podcast.

Di recente, il nostro Martin Harris ha intervistato la Shahade per parlare di ciò che la ispira per i suoi podcast, che la giocatrice descrive come “un viaggio lungo 13 x 13 episodi attraverso tutte le mani possibili del no-limit hold’em, 169 in totali, dagli assi a 7-2 off“.

La parte divertente per me è che è come un gioco dentro a un gioco“, ha spiegato la Shahade a Harris. “Parliamo di un gioco – il poker – e di una mano specifica nel poker. Ma io sono anche un po’ un’archeologa, perché non mi ripeto e anzi cerco di sviscerare tutte le combinazioni. Cosa inizialmente facile ovviamente, ma che più avanti diventerà più difficile“.

Gioca adesso sul sito di poker più grande d’Italia

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com